Home Mezzi Offerte Preventivo   Contattaci
Chi Siamo CC Present Gruppi Offerte Gruppi   Infogruppi
Login     Lavora con Noi

Contratto da firmare alla consegna del mezzo

Numeri Utili

Camper Company in viaggio

Europe Assistance dall’Italia

Europe Assistance dall’Estero

UNIPOL SAI 800279279

0039 0116523200


CONTRATTO DI NOLEGGIO
premessa


La società Camper Company S.n.c. con sede a Udine in viale Palmanova 213 svolgente l’attività di autonoleggio con partita Iva 01069150314 (di seguito definito noleggiatore) e

Nome

Cognome

nato a

il

 

 

 

 

 

Residente a

in via - numero

cap

prov

 

 

 

 

 

Identificato mediante patente

Ril. da

Luogo

il

Valida fino al

 

 

 

 

 


di seguito definito cliente, il quale prende a noleggio il seguente automezzo

Marca

Targa

Km partenza

Km rientro

Km effettuati

 

 

 

 

 


per il seguente periodo

Partenza giorno

ore

Riconsegna il

ore

Dichiara come destinazione

 

 




Si conviene quanto segue

  1. Durata Noleggio Il cliente intende utilizzare il mezzo per il periodo su indicato e in caso di riconsegna anticipata del veicolo il cliente non ha diritto ad essere rimborsato per il canone anticipato e non goduto, ne per i costi inerenti ad altri servizi. Con la firma sul presente contratto il cliente da atto al noleggiatore, che il canone relativo al periodo di mancato noleggio, è destinato a risarcire il noleggiatore dell’impossibilità di noleggiare ad altri il veicolo anticipatamente rientrato in rimessa. Il noleggiatore rinuncia sin d’ora a qualsiasi azione di rivalsa nei confronti del cliente, finalizzata ad ottenere ulteriori risarcimenti per i giorni di mancato noleggio. Il cliente è responsabile dal momento della presa in consegna del mezzo e sino alla sua riconsegna ad  sia sul piano civile che penale . La consegna del veicolo da Camper Company al cliente avviene con la consegna delle chiavi. La restituzione del veicolo da parte del cliente avviene con la restituzione delle chiavi nelle mani di un addetto della società di noleggio. Nell’uso del mezzo il cliente deve adottare in ogni situazione il principio di prudenza definito dal codice civile come quello del buon padre di famiglia. Il cliente dichiara di aver conseguito la patente di guida da più di 24 mesi e di non avere alcuna limitazione alla guida di veicoli di peso oltre i 30 quintali.
  2. Assicurazioni e FranchigieIl mezzo è assicurato con copertura Rca Kasko, incendio e furto, e assistenza stradale ma ogni danno o parte di danno non risarcito dalla compagnia assicuratrice o franchigia deve essere rifuso dal cliente. In caso di incidente con colpa, rimane escluso da ogni risarcimento il conducente del veicolo che non è terzo e il cliente con il presente atto si impegna a mantenere indenne da qualsiasi richiesta di danni il noleggiatore in tale senso. Rimangono a carico del cliente i seguenti importi:
    1. in caso di danni cagionati al veicolo esternamente in caso di collisione, ribaltamento, atto vandalico, tentato furto, eventi naturali, i danni fino alla somma di 1300 euro per ogni sinistro. Se il danno supera il valore di 1300 rimane a carico del cliente il 15 per cento del danno con un minimo di 1300 euro.
    2. Costo di riparazione e di fermo mezzo in caso di danni cagionati dal cliente al veicolo o al motore dell’intero ammontare.
    3. in caso di furto valore 10 % del veicolo come stimato dalla quotazione Eurotax Giallo. Tale somma deve essere pagata al momento del mancato rientro del veicolo noleggiato e sarà restituita in caso di ritrovamento del veicolo, fermo restando che rimangono a carico del cliente i costi di cui al precedente punto a. e quelli del recupero del veicolo se non sostenuti dalla compagnia di assicurazione

  3. Danni Il cliente con il presente contratto dichiara di aver visionato in ogni sua parte il mezzo e di averlo trovato in perfette condizioni ad eccezione dei danni esterni ed interni evidenziati dai bollini autentici di Camper Company . Ogni altro danno interno o esterno non segnalato dal bollino Camper Company all’uscita dalla rimessa sarà considerato come arrecato dal cliente durante il noleggio. Il distacco e lo spostamento da parte del cliente di un bollino sarà considerato come tentativo di frode e denunciato all’autorità giudiziaria. Il noleggiatore si riserva inoltre di agire in ogni sede civile.
  4. Restituzione veicolo La restituzione del mezzo deve avvenire alla data e ora prestabilita al domicilio del cliente oppure se ritirato presso la stazione di noleggio, nella medesima. La restituzione deve essere fatta mediante la riconsegna delle chiavi, dei documenti di circolazione e del mezzo con tutti i suoi accessori a personale incaricato espressamente dal noleggiatore. In quella occasione verrà redatto il verbale di riconsegna, che il cliente si impegna a firmare. In caso di diniego a firmare da parte del cliente, viene stabilito sin d’ora che il verbale compilato dall’addetto da solo ha valore sino a prova di falso e costituisce documento idoneo per il calcolo di eventuali danni. E’ tollerata un’ora di ritardo nella riconsegna, dopo sarà computato il costo dell’intera giornata. Il costo del noleggio di ogni giornata aggiuntiva non autorizzata preventivamente dal noleggiatore è di 400 euro.
  5. Comunicazioni al noleggiatore In caso di furto, incidente, danni occorsi al mezzo, o altro evento di tipo legale che coinvolga il mezzo, in Italia o all’estero il cliente si impegna informare immediatamente il noleggiatore mediante telefonata al 0039 0432851093 e in caso di mancata risposta con una e-mail a info@camper-company.com. La mancata comunicazione comporta che resteranno a carico del cliente tutti gli oneri di maggior danno al mezzo e a terzi e relativi alla necessità di usare servizi o pagare sanzioni al fine di permettere il rientro del mezzo alla rimessa. Il cliente inoltre ha a sua disposizione 24 ore su 24 il servizio di assistenza stradale fornito dall’assicuratore del veicolo. In caso di rilascio del veicolo presso officine o depositi per cause di forza maggiore, il cliente deve accertarsi della ragione sociale del gestore del deposito e del suo recapito telefonico, trasmettendolo subito a Camper Company.
  6. Guida di Terzi Il mezzo non deve essere affidato a terzi nella sua guida anche se muniti di patente . Il veicolo può essere affidato nella guida ai partecipanti al viaggio la cui data di nascita sia stata preventivamente registrata in fase di prenotazione e che abbiano ogni requisito di legge per guidare il veicolo. E’ esclusa la guida da parte di coloro che abbiano la patente da meno di 24 mesi. Il cliente in tutti i casi è completamente responsabile per i danni cagionati al mezzo o a terzi e di tutte le sanzioni comminate durante il periodo di tempo in cui è contraente del contratto di noleggio.
  7. Uso del camper Ogni parte del mezzo e soprattutto le attrezzature interne al vano abitativo devono essere usate con cognizione e prudenza senza essere danneggiate. Il cliente dichiara di saper usare il mezzo in ogni sua parte e di aver ricevuto sufficienti informazioni dal noleggiatore. Il noleggiatore rimane a disposizione in viaggio per eventuali ulteriori informazioni. In tutti i casi i danni al mezzo ricadono sempre sotto la responsabilità del cliente.
  8. Classificazione dei guasti Si concorda sin d’ora che i guasti lievi e gravi:
    • I guasti lievi sono quei guasti che non pregiudicano la fruizione complessiva del veicolo. Un guasto è lieve quando è possibile supplire alla mancanza in altro modo (ad esempio un fuoco del gas con altro fuoco, oppure l’acqua del sanitario sostituibile dalla doccia). Sono guasti lievi tutti quelli che sono facilmente riparabili quali ad esempio la sostituzione di una lampadina e in genere tutti i guasti che non impediscono la fruizione media del veicolo.
    • In caso di guasto grave del veicolo ovvero di blocco del motore del mezzo, di blocco del  funzionamento del wc chimico, di blocco del riscaldamento nel periodo invernale (dal 15 ottobre al 15 marzo),di blocco della pompa dell’acqua per ragioni imputabili al noleggiatore, il noleggiatore stesso provvederà a disporre la riparazione del veicolo indicando al cliente a quale riparatore rivolgersi. Se ciò non fosse possibile nell’arco di 4 ore con noleggi pagati fino a 700 km, 24 ore per noleggi pagati da 700 a 1000 e 48 ore per noleggi pagati più di 1000 km, provvederà se possibile alla sostituzione del veicolo. In caso che  anche ciò non fosse possibile per qualsiasi ragione, il noleggiatore provvederà a risarcire il cliente del canone in chilometri non fruito raddoppiato. Tale importo sarà pagato direttamente sul conto chilometrico del cliente. Il cliente a fronte di tale indennizzo, che viene sin d’ora concordato, rinuncia ad intraprendere qualsiasi ulteriore azione risarcitoria.
    • Il cliente, per permettere la riparazione del veicolo deve rendersi disponibile a recarsi dal riparatore indicato da Camper Company modificando il tuo itinerario se necessario. Diversamente a Camper Company non può essere imputata la responsabilità della mancata riparazione. In caso di variazione di itinerario saranno rimborsati 0,28 euro al chilometro per ogni km fuori itinerario effettuato a titolo di rimborso spese. Il tempo necessario alla riparazione rientra nel tempo di fermo derivante dal guasto e quindi risarcito secondo i criteri previsti dal precedente articolo 8.
  9. Penali e costi aggiuntivi Il cliente prende atto che è fatto divieto all’interno del mezzo di fumare. Eventuali tracce comprovanti la violazione di tale divieto da parte del cliente comporterà una penale di 250 euro che sarà trattenuta sul deposito cauzionale o mediante la garanzia prestata con carta di credito.
    Inoltre il mezzo dovrà essere restituito con il serbatoio delle acque nere vuoto e ben risciacquato. L’eventuale violazione comporterà una penale per il cliente di 180 euro.
    Il mezzo inoltre al momento della restituzione dovrà necessitare solamente di una pulizia ordinaria già compresa nei costi dei servizi obbligatori e fissata in due ore e mezza. In caso contrario di necessità di pulizia straordinaria il noleggiatore provvederà applicando un costo di 30 euro all’ora + Iva per il lavoro.
    Ogni eventuale ritardo nella riconsegna sarà computato ad un costo di 400 (quattrocento) euro al giorno, ma rimangono a carico del cliente eventuali danni patrimoniali occorsi al noleggiatore derivanti dal mancato rientro.
    In caso di sinistro con o senza colpa che comporti una gestione di pratica assicurativa cid saranno computate 100 euro a titolo di spese amministrative.
    Il caso di sanzioni al codice della strada in Italia o all’estero saranno computate 50 euro di spese amministrative oltre al costo della sanzione.
    In caso di danni all’interno o all’esterno saranno computati 70 euro di spese amministrative oltre al costo del danno.
    In caso di violazione del divieto di effettuare riparazioni non indicate dal noleggiatore sarà computata una penale di 500 euro, oltre ai maggiori eventuali costi per la riparazione.
  10. Garanzia mediante carta di credito Il cliente alla consegna del mezzo deve dare garanzia per 1500 euro mediante preautorizzazione della somma su carta di credito. Tale deposito potrà essere in parte o nella sua totalità trattenuto dal noleggiatore per rimborso delle franchigie assicurative, danni occorsi al mezzo, compenso di lavori, ritardi nella riconsegna o penali contrattuali, sanzioni e costi accessori alle sanzioni.

Garanzia mediante carta di credito

  • 10/a Il cliente con la firma al presente contratto autorizza la Camper Company snc ad agire utilizzando il servizio "Delayed Charge" sulla carta di credito intestata a
    Mario Rossi emessa dalla società Visa / Mastercard / Maestro con numero
    _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ e con scadenza _ _ / _ _ _ _
  • 10/b Il cliente autorizza sin d’ora  a trattenere sulla medesima carta di credito ogni costo relativo all’acquisto di chilometri necessari a completare il viaggio, pagamento di altri servizi usufruiti, di carburante, di rimborsi a terzi quali le società autostradali, gestori di posteggio, ed in genere di attività a pedaggio, al risarcimento di danni e di ogni franchigia assicurativa,  qualsiasi penale relativo all’uso del veicolo e di sanzioni.
  • 10/c Inoltre il cliente dichiara che il proprio limite è sufficiente alla copertura di mille euro. Dichiara inoltre che tale somma resterà a disposizione del noleggiatore per 90 giorni a partire dalla data di riconsegna del mezzo e che la succitata carta di credito resterà attiva sempre per lo stesso periodo. In caso di mancanza della disponibilità di mille euro o nel caso la carta di credito diventi inutilizzabile dal noleggiatore il cliente corrisponderà al noleggiatore una penale di cinque mila euro e sin d’ora si impegna a rifondere al noleggiatore ogni spesa sostenuta per recuperare tale somma. Per ogni controversia sarà competente il foro di Udine e il cliente elegge sin d’ora il proprio domicilio alla residenza dichiarata nel contratto.
  • 10/a The customer with the signature to the contracted present the Camper Company snc authorizes to act using the service "Delayed Charge" on the headed credit card to
    Mario Rossi sent forth by the Visa / Mastercard / Maestro company with number
    _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ and with expiration _ _ / _ _ _ _
  • 10/b The customer authorizes since of now to hold back on the same credit card every cost related to the purchase of necessary kilometers to complete the trip, payment of other services , of fuel, of reimbursements to third what the motorway societies, managers of parking place, and generally of toll activity, to the reimbursement of damages and every insurrance penality ,any penalty for the use of the vehicle and of sanctions.
  • 10/c The customer also declares that its limit is sufficient to cover a thousand euros. In addition, the customer declares that its limit is sufficient to cover a thousand Euros. he also declares that this amount will remain at the disposal of the charterer for 90 days from the date of return of the vehicle and that the above-mentioned credit card will remain active for the same time For any dispute shall be the Court of Udine and the customer chooses from now domiciled at the residence stated in the contract

Data

Firma del Cliente

_ _ / _ _ / _ _ _ _

______________________________________

Si approvano  specificatamente i punti 10/a, 10/b, 10/c.

Firma del Cliente

______________________________________

  1. Quantificazione e addebito eventuali danni Il noleggiatore avrà tempo cinque giorni lavorativi per verificare l’esistenza di danni sul mezzo dopo la riconsegna. Una volta accertati i danni il noleggiatore invia una prima mail per informare il cliente. Successivamente, se non possibile subito, comunicherà l’ammontare del danno, addebitando l’importo l’addebito avverrà sulla carta di credito data in garanzia entro 90 giorni, che il cliente si impegna a non chiudere per detto periodo . E’ facoltà del noleggiatore prorogare il blocco della somma in garanzia sino ad un massimo di 90 giorni o fino al pagamento da parte del cliente del risarcimento chiesto dal noleggiatore. In caso di chiusura, blocco o non capienza della carta al momento dell’addebito del costo del risarcimento di un danno oppure di sanzioni, costi aggiuntivi, il noleggiatore potrà applicare ulteriori costi fino a 1000 euro per le spese di recupero della somma.
  2. Pratica assicurativa In caso di apertura di un danno assicurativo, sarà trattenuta la somma di milletrecento euro sino alla definizione della pratica, anche in sede giudiziaria. Anche in caso apertura della pratica successiva alla restituzione del deposito, il cliente comunque è tenuto al risarcimento della franchigia e sin d’ora si impegna al suo pagamento. Ogni eventuale ritardo nel pagamento comporterà l’applicazione degli interessi legali e di mora
  3. Danni al motore Il cliente è responsabile di guasti al motore quando cagionati da uno stile di guida scorretto, quali ad esempio l’errato rifornimento, l’uso della retromarcia in salita, l’uso del mezzo con allarmi motore accesi, o dove vi sia stato un comportamento non in linea con il criterio di prudenza. La causa del guasto sarà stabilita dal noleggiatore basandosi sulla consulenza del riparatore organizzato del produttore o in mancanza del riparatore incaricato da Camper Company
  4. Divieto di effettuare riparazioni E’ fatto assoluto divieto al cliente di effettuare riparazioni in proprio o presso altri riparatori. Solo il noleggiatore  può decidere che interventi  effettuare e presso quale riparatore. In caso di violazione il cliente è tenuto al pagamento di una penale di 500 euro a cui vanno sommati i costi per il rifacimento dell’intervento qualora il noleggiatore lo ritenga necessario.
  5. Responsabilità Patrimoniale relativa alla guida del veicolo Sul piano patrimoniale si intende comunque sempre responsabile l’intestatario del contratto, anche se alla guida del veicolo vi era altra persona. In caso di ritiro di patente durante il viaggio o di indisponibilità per altre ragioni. il mezzo dovrà essere condotto solamente da persona autorizzata dal noleggiatore. Eventuali costi sul rientro del mezzo in questo caso, se non coperti da assicurazione, saranno a carico del cliente.
  6. Prevenzione incendi A bordo del camper vi è idoneo estintore, che il cliente dichiara di saper usare. Ai fini della prevenzione incendi il cliente prende atto del divieto all’interno di fumare o usare fiamme libere, di utilizzare apparecchi elettrici con assorbimento, superiori a 600 watt anche se non collegati direttamente al camper, di allontanarsi dal veicolo lasciando il piano cottura in funzione.
  7. Sicurezza passeggeri Il cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che in movimento i passeggeri devono avere le cinture allacciate e che bambini e infanti devono essere collocati negli appositi seggiolini, non forniti dal noleggiatore.
  8. Foro competente Per ogni controversia è competente il foro di Udine e il cliente elegge sin d’ora suo domicilio presso la residenza dichiarata nel presente contratto.
  9. INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI REGOLAMENTO EUROPEO 2016/679
    Gentile Cliente, La informiamo che, per l’instaurazione e l’esecuzione dei rapporti contrattuali con lei in corso, la nostra organizzazione è in possesso di Vostri dati, acquisiti anche verbalmente, tramite posta elettronica, direttamente o tramite terzi, qualificati come personali dal Regolamento Europeo 2016/679 dal GDPR. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell’art. 13 del DGPR 2016/679, pertanto Le forniamo le seguenti informazioni:

    NATURA dei DATI TRATTATI: trattiamo i Vostri dati anagrafici, fiscali e di natura economica necessari allo svolgimento dei rapporti contrattuali in essere e futuri, con la Vostra società, nonchè per conseguire una efficace gestione dei rapporti commerciali. I dati sono trattati senza il Vostro consenso espresso (art. 24 lett. a, b, c Codice Privacy e art. 6 lett. b e GDPR), solo ed esclusivamente per le seguenti Finalità di Servizio: adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Voi in essere; adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità; esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio. Non siamo in possesso di Vostri dati qualificabili come particolari o di natura giudiziaria (artt. 9 e 10 del GDPR).

    FINALITA’ del TRATTAMENTO e DURATA: I Vostri dati vengono trattati per tutta la durata del rapporto contrattuale ed anche successivamente, per esigenze contrattuali e connessi adempimenti di obblighi legali e fiscali e per un’efficace gestione dei rapporti finanziari e commerciali, operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2) GDPR. Il titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità di Servizio.

    MODALITA’ del TRATTAMENTO: Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali e informatici e telematici con logiche di organizzazione ed elaborazione, strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

    OBBLIGO e FACOLTA’ di CONFERIRE DATI: per quanto concerne i dati che siamo obbligati a conoscere, al fine di adempiere agli obblighi previsti da leggi, il loro mancato conferimento da parte Vostra comporta l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello stesso.

    AMBITO di CONOSCENZA dei VOSTRI DATI: le seguenti categorie di soggetti possono venire a conoscenza dei Vostri dati, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, nominati dalla scrivente società, titolare del trattamento: dirigenti, amministratori e sindaci; uffici di segreteria interni, personale tecnico, addetti alla contabilità ed alla fatturazione; addetti alla commercializzazione dei servizi; agenti e rappresentanti, partners servizi informatici

    COMUNICAZIONE e DIFFUSIONE: i Vostri dati non verranno da noi diffusi a soggetti indeterminati mediante la loro messa a disposizione o consultazione. I Vostri dati potranno da noi essere comunicati, per quanto di loro rispettiva e specifica competenza, ad Enti ed in generale ad ogni soggetto pubblico e privato rispetto al quale vi sia per noi obbligo (o facoltà riconosciuta da norme di legge o di normativa secondaria o comunitaria) o necessità di comunicazione, nonchè a soggetti nostri consulenti, nei limiti necessari allo svolgimento del loro incarico presso la nostra organizzazione, previo nostra lettera di incarico che imponga il dovere di riservatezza e sicurezza.

    I VOSTRI DIRITTI: nella Vostra qualità di interessato, avere i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti: i. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Ti riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile; ii. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento: c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) deli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati; iii. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; iv. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che Vi riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che Vi riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Ove applicabili avrete altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonchè il diritto di reclamo all’Autorità Garante, in qualsiasi momento potrete ottenere conferma dell’esistenza o meno di dati personali che vi riguardano e la comunicazione di tali dati e delle finalità su cui si basa il trattamento. Inoltre, potrete ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonchè l’aggiornamento, la rettificazione o, qualora sussista un Vostro interesse in merito, l’integrazione dei dati. Potrete opporVi, per motivi legittimi, al trattamento dello stesso. Vi chiediamo cortesemente di segnalare tempestivamente all’Ufficio di riferimento della società ogni eventuale variazione dei Vostri dati personali in modo da poter ottemperare all.art. 11, lettera (c) della suddetta normativa, che richiede che i dati raccolti siano esatti e, quindi, aggiornati. Tutti i diritti di sui sopra, possono essere esercitati scrivendo all’indirizzo: info@camper-company.com e sarà nostra cura rispondere con la massima sollecitudine. Il titolare del trattamento è: Camper Company snc , in persona del legale rappresentante, con sede in viale Palmanova 213 a Udine.

    Data

    Firma del Cliente

    _ _ / _ _ / _ _ _ _

    ______________________________________



PENALI E COSTI AGGIUNTIVI IN CASO DI DANNO O ERRATO UTILIZZO

Violazione del divieto di fumare

Penale 250 euro

Vaschetta wc non svuotata o non lavata

Penale 180 euro

Ritardo nella consegna

Costo per ogni giorno in più 400 euro

Pulizie oltre a quelle comprese di 2 ore e mezza

Costo per ogni ora 30 euro+ iva

Spese amministrative gestione sinistro Cid

Costo 100 euro

Spese amministrative gestione danno

Costo 70 euro

Spese amministrative sanzioni Italia

Costo 50 euro

Spese amministrative sanzioni Estero

Costo 70 euro

Chiusura, Blocco, non capienza della carta di credito per addebiti di danni, costi e sanzioni

Fino a 1000 euro di costi di recupero credito

In caso di effettuazione di lavori sul camper non autorizzati dal noleggiatore

Penale 500 euro

In caso di danno coperto da Kasko

A carico del cliente i primi 1300 di danni fino a sinistro di 8500 € + il 15% della parte eccedente

In caso di Furto

10% del valore del veicolo

 

Letto, approvato e sottoscritto
Milano, _ _ / _ _ / _ _ _ _

Firma del Noleggiatore

Firma del Cliente

______________________________________

______________________________________

Si approvano  specificatamente i punti 1 (durata Noleggio), 2 (Assicurazioni e Franchigie), 3 (Danni), 4 (restituzione Veicolo), 5 (Comunicazioni al noleggiatore), 6 (Guida di Terzi), 7 (Uso del camper), 8 (classificazione dei Guasti), 9(penali e costi aggiuntivi), 10 (Garanzia mediante carta di credito), 11(Quantificazione e addebito eventuali danni), 12 Pratica assicurativa), 13 (Danni al Motore), 14 (Divieto di effettuare riparazioni), 15 (Responsabilità Patrimoniale relativa alla guida del veicolo),16 (Prevenzione incendi), 17 (Sicurezza Passeggeri), 18 (Foro Competente)

Firma del Noleggiatore

Firma del Cliente

______________________________________

______________________________________

Questo sito utilizza cookie tecnici.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a garantirVi una corretta navigazione del sito.
Utilizzando questo sito Voi acconsentite all'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Per maggiori informazioni visionare l'informativa sull'utilizzo dei cookie.
Utilizzando questo sito Voi acconsentite all'utilizzo dei cookie da terze parti.
Informativa sulla Privacy - Informativa sull'utilizzo dei Cookie - Credits